Cosa sapere sull’iperpigmentazione sulla pelle scura

Cosa sapere sull’iperpigmentazione sulla pelle scura

L’iperpigmentazione è comune nella pelle scura e si verifica quando un’area della pelle diventa più scura della pelle circostante, di solito in una patch o in un punto. È in genere più duraturo e più impegnativo trattare in toni della pelle più scuri delle più chiari.

Secondo la pelle della società a colori, oltre il 65% degli afroamericani sperimenta sintomi di iperpigmentazione a causa di danni alla pelle o irritazione.

L’iperpigmentazione non è dannosa ma può far sentire alcune persone ansiose o autocoscienti sul loro aspetto.

Questo articolo esamina l’iperpigmentazione sulla pelle scura e sulle sue cause. Discutiamo anche di come i medici diagnosticano l’iperpigmentazione e potenziali metodi di trattamento e prevenzione.

Che cos’è l’iperpigmentazione?

La pelle contiene melanociti – le cellule che producono melanina, che danno la pelle al suo colore. L’iperpigmentazione si verifica quando troppi pigmenti si depositano in un piccolo punto nella pelle.

L’iperpigmentazione può arrivare in molte forme. Esempi comuni includono:

  • Lentigines – comunemente noto come macchie epatiche o macchie di età
  • Melasma – Patch di pelle scura a causa di cambiamenti ormonali
  • Larenze – Piccole macchie marroni, spesso in aree visibili all’esposizione al sole
  • Iperpigmentazione post-infiammatoria-scolorimento a seguito di lesioni alla pelle

L’iperpigmentazione può peggiorare dopo l’esposizione al sole, poiché la melanina assorbe Raggi UV. La protezione solare può aiutare a proteggere dall’ulteriore oscuramento dei punti iperpigmentati. La protezione solare deve essere ad ampio spettro, che blocca i raggi UVA e UVB.

Come appare l’iperpigmentazione sulla pelle scura?

Iperpigmentazione appare più scura della pelle circostante ed è generalmente piatta.

I disturbi del pigmento della pelle sono comuni nelle persone di colore e una delle prime cinque lamentele dermatologiche tra gli individui di discesa africana.

Lo scolorimento può derivare da fattori ereditari come lentiggini o traumi alla pelle, ai farmaci o agli ormoni. La forma e il colore variano a seconda della causa, ma in genere appare marrone chiaro o marrone, blu-grigio o nero.

L’iperpigmentazione può verificarsi ovunque sul corpo. Può essere più diffuso quando accade come una reazione a un farmaco o localizzato dopo trauma alla pelle.

L’iperpigmentazione può apparire diversa a seconda della causa e della pelle dell’individuo. Si verifica comunemente seguendo il trauma cutaneo, come ad esempio:

  • eruzioni
  • Bite di insetti
  • Abrasioni

Diagnosi

Per diagnosticare l’iperpigmentazione, un operatore sanitario verificherà le aree in cui la pelle è più scura della pelle che la circonda. Mirano quindi a determinare la causa dell’iperpigmentazione.

Un operatore sanitario può chiedere informazioni sulla progressione dello scolorimento, dei farmaci attuali, della dieta e di qualsiasi altro sintomo. Possono anche eseguire un esame fisico e prendere una biopsia per escludere condizioni gravi come i tumori della pelle.

Altri test possono includere:

  • Test della funzione tiroidea
  • Test della lampada in legno
  • Test KOH
  • Test di stimolazione dell’ormone adrenocorticotropico

Il trattamento della causa sottostante dell’iperpigmentazione è generalmente il corso iniziale dell’azione , seguite da opzioni per le aree oscurate alleggerite.

trattamenti

Il trattamento per le macchie scure dipenderà dalla causa.

Se un agente topico, come un prodotto per la cura della pelle o dei capelli, irrita la pelle e Causa sblocchi, una persona dovrebbe smettere di usarlo. L’irritazione di solito si risolverà e le aree oscure dovrebbero svanire nel tempo, generalmente 6-12 mesi per l’iperpigmentazione sulla superficie della pelle.

Per lo scolorimento in profondità nella pelle, possono essere necessari anni per il colore scuro. Queste macchie potrebbero essere un colore blu-blu a grigio o marrone molto più scuro rispetto al resto della pelle.

Mentre l’iperpigmentazione sta svanendo, le persone dovrebbero usare protezioni solari a spettro ampio per proteggere l’area. La protezione solare dovrebbe essere SPF 30 o superiore e contenere ossido di titanio o ossido di zinco.

I prodotti che possono sbiadire l’iperpigmentazione sono disponibili al banco (OTC) e le persone dovrebbero usarli insieme a una protezione solare SPF elevata. I prodotti per l’iperpigmentazione contengono spesso ingredienti come:

  • Acido azelaico
  • Acido glicolico
  • Acido kojico
  • Vitamina C

Un medico può regolare i livelli di farmaci per l’iperpigmentazione da farmaci o ormoni per assicurarsi che non peggiori.

Cause

Le potenziali cause per l’iperpigmentazione includono:

  • Esposizione al sole
  • Alcuni farmaci
  • Cambiamenti dell’ormone
  • Trauma alla pelle

Cause diverse hanno modelli di identificazione diversi. Ad esempio:

  • Cambiamenti dell’ormone: i cambiamenti agli ormoni appaiono come una maschera attraverso la parte inferiore del viso e della fronte.
  • Trauma cutanea: una reazione al trauma cutaneo è visibile nel punto di lesione.
  • Reazione farmacologica: una risposta della pelle ai farmaci può essere più diffusa in tutto il corpo.

Un professionista sanitario può mirare a individuare la causa dello scolorimento attraverso le consultazioni e creare un piano di trattamento.

Prevenzione

strategie per prevenire l’iperpigmentazione dipende dalla causa.

L’esposizione al sole richiede i melanociti per produrre Più aree iperpigmentate di melanina e melanina. L’uso della protezione solare è un passo chiave per prevenire l’iperpigmentazione e rallentare la sua progressione.

Se i prodotti per la cura dei capelli causano l’iperpigmentazione, fermando il loro uso o passare a un altro prodotto può fermare i suoi progressi.

Le persone che vivono Lo scolorimento delle modifiche ormonali può consultare un medico per stabilire un piano di trattamento.

Outlook

Le persone con iperpigmentazione potrebbero voler provare a cambiare i prodotti e utilizzare la protezione solare o i prodotti OTC per affrontare lo scolorimento. Lo sbiadimento si verifica lentamente, oltre 6-12 mesi, o può richiedere anni per le aree più scure.

Se le aree iperpigmentate non si sbiadiscono o una persona ha una sospetta condizione medica sottostante, dovrebbero consultare un operatore sanitario sullo sviluppo di un Piano cardio active numero verde di trattamento.

L’iperpigmentazione sulla pelle scura apparirà più scura della pelle circostante, piccola o grande, a seconda della causa. Il trauma alla pelle, ai farmaci, agli ormoni e all’esposizione al sole può causare iperpigmentazione.

L’iperpigmentazione è comune sulla pelle scura e può essere difficile da trattare. Non è fisicamente dannoso ma può causare un impatto mentale significativo per alcune persone.

Il trattamento per l’iperpigmentazione è duplice. Un medico identificherà e tratterà la causa dell’iperpigmentazione e prescriverà i trattamenti alleggeri. Un medico può anche raccomandare barriere protettive, come la protezione solare.

Le notizie mediche oggi hanno linee guida di approvvigionamento rigorose e attinge solo da studi peer-reviewed, istituti di ricerca accademica e riviste e associazioni mediche. Evitiamo di usare riferimenti terziari. Colleghiamo fonti primarie – compresi studi, riferimenti scientifici e statistiche – all’interno di ogni articolo e le elenchiamo anche nella sezione Risorse in fondo ai nostri articoli. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e attuali leggendo la nostra politica editoriale